Mazzocco Pinuccia

 

Vive e lavora a Milano, città nella quale è nata.
Compie gli studi magistrali avviandosi alla carriera educativa, perfezionandosi in ambiti inerenti ai metodi educativi. Parallelamente persegue la sua passione per la pittura e ne trae grande giovamento e insegnamento dall’incontro con il pittore Paolo Longhi che diventerà suo compagno di vita. Fondamentali sono stati gli insegnamenti di alcune maestri quale l’illustratore Mario Uggeri, il prof. Giansisto Gasparini e l’amicizia e frequentazione con i validi maestri, Antonio Tonelli, Vito Melotto e Alberto Schiavi.

Ha tenuto varie mostre personali, partecipato ad importanti collettive sia a Milano che in varie città d’Italia e in Svizzera. In particolare a Milano sono da ricordare le partecipazioni nella chiesa bramantesca di San Satiro. Un dipinto raffigurante San Francesco è esposto nella chiesa di S. Maria della Candelora a Pentidattilo (RC). Ha partecipato al IV° convegno Ecclesiale a  Verona “La via Lucis” con un quadro raffigurante “ Cristo Risorto” la cui immagine è stata scelta come emblema del Biennio pastorale tridentino e per una pubblicazione religiosa della CEI.
Ha donato un dipinto a tema il Crocifisso rispondendo alla  proposta di Roberto Formigoni in modo da poter essere esposto nelle sedi della Regione Lombardia (Crocifissi d’autore, Luglio 2012).
Nel novembre 2013 espone otto tele nella chiesa di Sant’Angelo dei  frati minori a Milano, “San Francesco e la fede “ che dedica a Sua Santità Papa Francesco.
Nel 2016 espone alla Fiera di Verona, Prima triennale di Arte contemporanea con Vittorio Sgarbi. Nel 2016 partecipa ad “ARTE STATES”, video proiezioni negli Stati Uniti.
Socia presso il Museo della Permanente e presso l’ UCAI (Unione Cattolica artisti Italiani) , artista presso la 54° Biennale di Venezia Sala Nervi di Torino, cofondatrice del movimento artistico “Spirale di Luce”, è anche artista per l’UNICEF.

Tra i riconoscimenti: mostra attuata alla Casa dei Diritti da parte di Pierfrancesco Majorino , assessore di Milano alle politiche sociali; a Palazzo Marin, Venezia,  riceve il “ Marco Polo International Prize “

 

Mostre

2009, 2010, 2012 – ITINERARIUM – La Verna (Arezzo), Milano, Bagnoregio
2012 – Segreti. I colori della speranza – Milano, Banca Mediolanum
2014- La mia ferita la mia forza- Milano, Casa dei Diritti
2015 – Festival del Gemellaggio d ‘Arte – Firenze, Palazzo Rosselli Del Turco
2015- EXPO – Milano,  Padiglione del Marocco