Mazzotta Alfredo

Nasce a Nao di Jonadi (VV) l’8/03/1951. Nel 1968 consegue il diploma di Maestro d’Arte presso l’Istituto Statale d’Arte di Vibo Valentia. Nello stesso anno si trasferisce a Milano, si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Brera alla scuola di Luciano Minguzzi e nel 1973 ottiene il diploma di scultura. Nello stesso anno si iscrive alla scuola di Pittura di Domenico Purificato e nel 1977 ottiene il diploma. Negli stessi anni frequenta il corso di Cromatologia tenuto da Luigi Veronesi e il corso di Tecnologia dei materiali tenuto da Romano Rui. Per diversi anni è stato assistente dello scultore Eros Pellini sia al Liceo Artistico di Brera che in Studio.
Nel 1987 partecipa su invito al Simposio di scultura “Nantopietra” e nel 1990 al Simposio Internazionale di scultura in pietra “Nautilos 90” a Castro (LE) dove ha realizzato un rilievo per l’Associazione Nazionale Marinai d’Italia di Castro. Nel 1994 e 1995 ha tenuto alcune lezioni su “Progetto Scultura” nell’ambito del “Master in Design & Management” presso il Politecnico di Milano. Nel 1997/98 – 1999/2000 – 2002/2003 – 2004/2005 – 2007/2008 fa parte della Commissione Artistica Annuale della Permanente. Nel 2001 vince il Concorso Nazionale di Scultura – Città di Novara – per la realizzazione di un Trofeo da consegnare alle personalità della Cultura e dello Sport nelle varie manifestazioni organizzate dall’Unione Nazionale Veterani dello Sport. Negli anni il trofeo è stato assegnato (tra gli altri) a: Dino Zoff, Mike Buongiorno, Sara Simeoni, Ottavio Missoni, Paola Cardullo. Nel 2001 realizza il monumento dedicato alla Beata A. Rosa Gattorno nella città di Potenza. Sue opere: oltre che in numerose collezioni private in Italia e all’estero si trovano presso il Museo Nazionale di Arte Moderna di Ruffano (LE), Fondazione Lercaro (Bologna), Archivio Sartori (Mantova), Museo della Permanente (Milano), Palazzo Comunale di Lainate (MI), Museo d’Arte Contemporanea “Vito Mele” di Santa Maria di Leuca (LE), Museo d’Arte Italiana di Durazzo (Albznia), Società Umanitaria di Milano, Parco Arcadia di Bareggio (MI), nella Villa Comunale di Stefanaconi (VV), presso la Chiesa del S.S. Rosario di Nao (VV), nella Collezione d’Arte Contemporanea della Provincia di Lodi e presso l’Arca Pacis di Stresa (Novara). Nel 2008 realizza le scenografie per lo spettacolo teatrale “Paroles Aux Femmes” con protagonista l’attrice Aphrodite De Lorraine per il Theatre Francais de Milan presso il teatro Litta di Milano. Attualmente è titolare della cattedra di Discipline Plastiche presso il Liceo Artistico Statale di Brera di Milano.

Mostre

Foyer del Teatro Litta – Personale – Milano – 2008
Sculture – Personale – Salone del mobile area Besana – Fiera di Milano – Milano – 2008
Biblioteca del Kapi’olani – Community College dell’università delle Awa’i – Awai’i (USA) – 2008
Disegni e Sculture – Personale – UTZ – Milano – 2007
Disegni e Sculture – Personale – Atelier Diego Dalla Palma – Milano – 2007